28° STRACCABIKE

Straccabike

Manca un mese alla 28° Edizione della STRACCABIKE. Il Gruppo Sportivo Avis Pratovecchio sta lavorando a pieno ritmo per completare tutte le operazioni relative al percorso.

Molte novità quest’anno sul tracciato con nuovi e spettacolari SINGLE TREK all’interno di faggete e pinete immersi nel Parco . Lunghezza percorso Km 48,6 Dislivello 1680 metri

Descrizione percorso:
Il tracciato, una volta partito da PRATOVECCHIO si dirigerà verso Forlì , nella SR 310 , che lasceremo dopo 4 km in loc. Gaviserri per affrontare la prima salita, quella più dura , che dopo 8,3 km ed una pendenza media del 8,7 % ci porterà in cima al Monte Giogarello dove vi aspetterà il GPM con premiazioni dei primi 3 assoluti maschili e femminili.
Da qui iniziamo a scendere con il primo single trek “SENTIERO MORGANTE “ : un sentiero veloce e divertente da fare tutto di un fiato che ci porterà sulla strada forestale in direzione MONTE GARBELLO. Da qui si rientra nel bosco con un tratto tecnico in sali e scendi che ci porterà in loc. IL LAGO dove sarà presente il 2^ ristoro. Da qui al passo di BOCCA PECORINA dove inizierà la prima discesa.
Entreremo dopo poco nel SENTIERO VADI e successivamente nel SENTIERO DELLA VIPERA, 2 single trek inediti, ripristinati dai ragazzi del GS Avis Pratovecchio, molto divertenti. Da qui il tracciato ricalca quasi per intero quello dello scorso anno con le 3 discese consecutive di VARLAGI, DOCCIOLINA e LE MOLINA.
Arriviamo così alla salita di CAMPOLOMBARDO, lunga 5.6 km con pendenza media del 7,2 %, 3^ ristoro.
Una volta in cima iniziamo la discesa di OMOMORTO e successivamente quella di VENTURI al termine della quale troveremo il 4^ ristoro. Da qui la successiva discesa di RENACCIO ci porterà sulla SP 74 . Attraversiamo la SP e attraversando campi e strade bianche costeggiamo il lago di Romena e attraversando la SP 73 ci dirigeremo verso Borgo Alla Collina per affrontare l’ultimo tratto con una discesa fino alla CAVE e successivamente una breve salita fino alla PIEVE DI ROMENA ( Monumento romanico che vale la pena visitare). Qui attraverso la SP 74 si arriva in discesa su asfalto a PRATOVECCHIO.