COPPA TOSCANA MTB: Appuntamento al 2018

Coppa Toscana 2017

Con le premiazioni svoltesi Sabato scorso presso il teatro Signorelli di Cortona si è conclusa ufficialmente la Coppa Toscana MTB 2017. È stata una cerimonia bellissima che ha messo la ciliegina su un ‘annata altrettanto bella, con quasi 10000 atleti al via delle gare e 450 abbonati, che stanno a dimostrare il grande interesse ed entusiasmo che c’è intorno alla Coppa Toscana, considerato a ragione uno dei più importanti tra tutti i circuiti a livello nazionale. Un ringraziamento a tutti gli atleti premiati, praticamente quasi tutti presenti, gli atleti “finisher” e in genere tutti gli atleti che hanno partecipate alle 8 gare che si sono susseguite durante la stagione. Un ringraziamento da parte di tutto lo Staff Coppa Toscana al Comune di Cortona che ha dato la possibilità di utilizzare il bellissimo Teatro Signorelli, e un ringraziamento speciale al vero artefice della riuscita della cerimonia, Remo Gavagni, del ASD Cavallino, che si è adoperato e impegnato, per diversi giorni, per realizzare una serata davvero indimenticabile. Premiazioni con un montepremi di un valore molto alto che ha superato il valore di 10000€ senza considerare i due telai top di gamma ATAKAMA e il soggiorno di una settimana all’Isola D’Elba, sorteggiati alla fine della cerimonia tra tutti i biker finisher della Coppa Toscana. La cerimonia ha riservato anche una sorpresa per quanto riguarda il calendario. Era già nell’aria, e sabato 11 c’è stata l’ufficializzazione. Purtroppo per motivi pratici e organizzativi la Crocette Bike di Sarteano è stata costretta a lasciare il panorama delle granfondo. Grande rammarico per i ragazzi del Crocette Bike, ai quali vanno gli auguri, crediamo di tutti Biker, e sicuramente dello staff Coppa Toscana, con la speranza che possano rientrare presto nel giro dei circuiti. A loro posto subentra una gara veterana della Toscana, la Straccabike di Pratovecchio, che si svolgerà il 2 di settembre. Una manifestazione che non ha bisogno di presentazioni, in quanto già molto conosciuta, e che non farà altro che mantenere altissimo il livello della Coppa Toscana 2018.

Confermato anche l’IRONTUSCANY, brevetto tra i circuiti Colline Toscane e Coppa Toscana, che permetterà ai 31 brevettati 2017 di poter partire nella griglia di merito delle manifestazioni dei due circuiti.

E’ stata insomma una bellissima serata condotta da Fabio Cecchi, noto speaker Toscano, arrivato apposta dall’Elba, assieme agli amici della Capoliveri Legend, che ha chiamato sul palco i premiati di tutte le categorie e gli oltre 60 finisher presenti, ai quali è stato consegnato un riconoscimento da parte del C.O. della Coppa Toscana.

Un ringraziamento va a tutti gli sponsor del 2017,
Pissei, fornitrice dei gadget abbonati e completi, per altro molto apprezzati per i vincitori di categoria
Ciclopromo Components fornitore di numerosi gadget per i pacchi gara e premiazioni singole gare
Keforma, fornitore di integratori per pacchi gara e ristori
Atakama che ha offerto i telai top di gamma per l’estrazione a sorte.

Ma un ringraziamento particolare va ancora una volta a tutti gli appassionati bikers, senza i quali non esisterebbe la Coppa Toscana MTB.

L’appuntamento è per il 1 Dicembre, giorno in cui si apriranno le iscrizioni per la stagione 2018

DOWNLOAD COMUNICATO